Punteggio

 

POINTBALL: viene assegnato nella successione numerica di “1”, “2”, “3”, “4”, “5”, “6”, “7”, “8”, “9”, “10”, “11”, “12”, si assegna quando la squadra avversaria non riesce a far passare il pallone sopra la rete e quando non riesce a rispondere a un BALL.

Il PointBall è valido anche se il pallone, nel rimbalzo a terra, tocca la riga esterna del campo.

GAMEBALL: è costituito da dodici o più PointBall. Per vincere un GameBall è necessario dover aggiudicarsi dodici Point Ball prima della squadra avversaria. In caso di punteggio di parità di undici PointBall per ognuna delle due squadre in campo il GameBall si vincerà a dodici PointBall.

MATCHBALL: in base al tipo di torneo, può essere vinto al meglio dei tre o dei cinque GameBall. Nel primo caso, significa che vincerà il MatchBall la squadra che per prima conquisterà due GameBall, nel secondo caso la squadra che per prima vincerà tre GameBall.